Didattica

Le attività didattiche integrative si articolano in:
- Attività formative in uno o più ambiti disciplinari relativi alla formazione di base;
- Attività formative in uno o più ambiti disciplinari affini o integrativi di quelli caratterizzanti, con particolare riguardo alle culture di contesto e alla formazione interdisciplinare;
- Attività formative utili per agevolare le scelte professionali, mediante la conoscenza diretta dei contesti lavorativi e professionali.

Al fine di sviluppare la propria strategia di completamento di percorsi formativi di elevata qualificazione, la Scuola può attivare corsi e seminari integrativi che si articolano in:
- Corsi e seminari in uno o più ambiti disciplinari relativi alla formazione di base; 
- Corsi e seminari in uno o più ambiti disciplinari affini o integrativi di quelli caratterizzanti, con particolare riguardo alle culture di contesto e alla formazione interdisciplinare;
- Corsi e seminari utili per agevolare le scelte professionali, mediante la conoscenza diretta dei contesti lavorativi e professionali.
- Corsi di lingue straniere per permettere agli allievi di raggiungere entro la fine degli studi un eccellente livello di conoscenza di una lingua dell’Unione Europea, oltre all’italiano.

La Scuola promuove in modo particolare lo studio della lingua inglese e una buona conoscenza è richiesta a scelta nella lingua tedesca, francese o spagnola. Si prevedono forme di verifica che saranno certificate dal Centro Linguistico di Ateneo.

Il Comitato Direttivo, in relazione alle esigenze della Scuola e in base alle disponibilità di bilancio, stabilisce annualmente I piani di studio che gli allievi seguiranno in base all’anno di iscrizione e all’indirizzo di studio, i corsi di insegnamento che vengono annualmente impartiti e i rispettivi crediti formativi interni.

Gli allievi possono acquisire parte dei crediti formativi, per una quota stabilita dal Comitato Direttivo nell’ambito della programmazione annuale, per attività svolte nelle strutture didattiche, scientifiche e di servizio dell’Ateneo (corsi di eccellenza, seminari di alta formazione, corsi di lingua, di informatica, stage).
La Scuola instaura altresì rapporti con enti esterni, pubblici e privati, mediante la stipula di accordi e convenzioni volti a favorire la migliore attuazione dei propri obiettivi formativi e di ricerca. 

Attività svolte all’estero
La Scuola di Studi Superiori stimola la mobilità internazionale dei propri allievi attraverso la promozione di attività di studio e di ricerca all’estero.
La Scuola si avvale dei programmi per la mobilità internazionale degli studenti attivi presso l’Ateneo di Camerino.
Il soggiorno all’estero per ragioni di studio è proposto dall’allievo d’intesa con il tutor.
La Scuola instaura, inoltre, in accordo con le strutture didattiche di Ateneo, specifici accordi di collaborazione con Scuole e Istituti superiori, Università, Enti di ricerca stranieri al fine di assicurare ai suoi allievi programmi mirati di mobili